Mi Presento

marco-mirisola-nel-perugia-calcio.jpg marco-mirisola-nello-spezia-calcio.jpg

L. Marco Mirisola (nome di battesimo:Liborio)

ex giocatore professionista di:

SPEZIA

CASALE

SAVONA

TORRES

PERUGIA

Dati anagrafici:

www.calciatori.com

************

54 risposte a Mi Presento

  1. Claudio scrive:

    Ciao!
    Mi sono appena imbattuto nel tuo blog, è un’idea magnifica “istruire” i non addetti ai lavori alle basi del calcio. Purtroppo in Italia tutti si sentono allenatori, ma in realtà il gioco del calcio è una materia più complessa di quanto molti non credono! Seguirò il tuo blog con interesse e curiosità.
    a presto,
    Claudio

  2. Roberto scrive:

    Ciao fratello, come vedi non potevo mancare per porgerti un saluto, nella speranza di poter, prima o poi, collaborare… lo sai che è un mio pallino… per quanto riguarda il tuo blog è molto interessante e spero che sempre più allenatori e non possano visitarlo, magari potrebbero trovare degli spunti interessanti per la loro passione/carriera, lasciando un po’ da parte quella presunzione di sapere che, chi più chi meno, tutti, o quasi, possiedono. un salutone ed un “in bocca al lupo”.
    Roberto

  3. filtech scrive:

    Grazie a tutti e due.

    Fratello se vuoi puoi collaborare quando vuoi, lo sai che non ci sono problemi per me.

    Quanto alla presunzione sono d’accordo con te ma, e anche vero che l’allenatore quando non ottiene dei risultati è preso a fucilate da tutti e allora quando vince lasciamo anche……

    …essere un pò presuntuoso in fondo un pò di gloria deve pur averla..l’importante che questa sua.. per così dire presunzione sia costruttiva e rispettosa nei confronti di chi lo sta aiutando a raggiungere l’obiettivo finale!

    Marco Mirisola

  4. alessandro scrive:

    Ciao…ci siamo qualche volta incontrati da avversari, questa volta ti incontro con piacere in una nuova circostanza e ne approffitto per farti i complimenti per questa tua interessante e costruttiva iniziativa che seguiro’ sicuramente con interesse…..

  5. filtech scrive:

    Grazie Alessandro per i complimenti e spero di non deluderti..

    Marco

  6. Salvatore scrive:

    Ciao Marco, alleno da sette anni e per il secondo consecutivo in Eccellenza, ho conosciuto casualmente il tuo sito e mi sono bastati 3 minuti per capire che hai avuto una pregevole idea, quindi appurato la validità dei contenuti, mi sono registrato subito.

    Continua così e spero di poter contribuire all’implementazione del sito se possibile oltre che sfruttarne i contenuti.

    Buon lavoro e grazie !

    Salvatore

  7. filtech scrive:

    Ciao Salvatore,

    Che dire…grazie!

    per quanto riguarda una collaborazione futura ben volentieri…

    Ciao,

    Marco

  8. pier scrive:

    Ciao. Mi sono imbattuto casualmente nel tuo sito e mi sono immediatamente registrato. Sono un 40enne giocatore da sempre e allenatore da 2 anni causa infortunio. A settembre comunque tornerò in campo tentando l’avventura di allenatore-giocatore in un campionato amatoriale. A causa del mio lavoro, mi limito al calcio amatoriale ma lo faccio con una passione che molti definiscono maniacale. Mi piacerebbe continuare a sognare, ma concretamente, di fare davvero e presto l’allenatore in un settore giovanile. Conto e spero anche nel vostro aiuto.

  9. filtech scrive:

    Ciao,

    i sogni hanno reso “grandi” le persone che poi sono diventate “grandi”!

    Uno dei problemi più grandi della società in cui viviamo e che si fa fatica a vivere i propri sogni.

    Spesso si sente dire” Stai con i piedi per terra” …”Ci vogliono le conoscenze giuste” ..” Non c’è la farai mai”

    Chi tenta di uccidere i nostri sogni lo fa perchè per primo ha smesso di credere nei suoi.

    Caro collega, continua a sognare e cerca grandi sogni perchè quelli piccoli non hanno nessun potere!

    Marco

  10. vincenzo scrive:

    ciao, complimenti x l’ iniziativa, il confronto professioneale da sempre e soltanto risultati positici. ciao a presto

  11. Daniele scrive:

    Ciao sono un Prep Atletico della prov di Brescia ed opero nei dilettanti dal 1988,ho visto casualmente il tuo sito giorni fa.Veramente interessante,anche per un prep atletico.Mi sono subito registrato ed ho scaricato i files mp3 di Arcelli,Sassi e Carminati.Molto interessanti,complimenti.Ci vorrebbero sempre più siti come il tuo che danno ai tecnici nozioni pratiche da “campo”.In attesa magari di una collaborazione futura su argomenti di prep fisica,ti saluto cordialmente.
    Daniele

  12. Manu scrive:

    Ciao Marco,
    ho scoperto casualmente il tuo sito e devo dire che è molto valido, soprattutto per forma e contenuti, alleno da 10 anni, tutti di settore giovanile dilettantistico e professionistico, e mi piacerebbe discutere con te alcuni aspetti, come dire, “societari” e cioè…di tutto il nostro “lavoro” poi dobbiamo rendere conto a qualcuno giusto ??? e se questo qualcuno non ha le competenze per poterci mettere in discussione ???

    Grazie e spero di poterti contattare presto.

  13. Nicola scrive:

    Ciao e complimenti. La risposta giusta a chi ancora si chede a cosa serva internet. Dopo un breve, anzi brevissimo studio del tuo sito mi sono subito iscritto, trovandolo interessante e sopratutto intelligente. Io alleno da un paio di anni in una scuola calcio a Reggio Calabria e per l’esattezza ho i pulcni, con i quali mi diverto tantissimo per l’ingenuità e la sincerità che dimostrano nel giocare. Ti chiedo, se non è troppo, di poter dedicare anche qualcosina per la preparazione di questi piccoli campioncini così di aiutare anche noi che con loro ci viviamo quasi giornalmente.

  14. filtech scrive:

    Grazie a tutti per i vostri più affettuosi complimenti,

    il mio obiettivo è quello di riuscire, grazie a tutti voi che mi date gli stimoli a continuare, a inserire articoli,materiale didattico,video,audio,che toccano tutte le categorie.

    L’argomento calcio però è vastissimo…ma passo dopo passo riuscirò ad accontentare tutti.

    Ciao e a presto,

    Marco

  15. fabrizio scrive:

    Ciao Marco,
    sono un ragazzo quarantenne che si impegna nel mondo dei giovani a cercare di insegnare calcio, e per caso imbattendomi quasi casulamente nel tuo sito, ho riscontrato subito un’idea di passione che con te condivido. Mi sono subito iscritto perchè il tuo prodotto mi sembra veramente valido, spero mi accompagnerai con i tuoi consisgli in questo mondo dove non si finisce mai di imparare.
    Ciao e buon lavoro
    Fabrizio

  16. filtech scrive:

    Ciao Fabrizio,
    è un onore per me accompagnare una persona come te che mette al primo posto nelle categorie giovanili l’insegnamento!

    Marco

  17. Stefano scrive:

    Ciao, ho scoperto casualmente questo sito, complimenti, il mio sogno sarebbe di fare l’osservatore per una squadra di calcio, anche di bambini/ragazzi (forse sarebbe l’ideale) come potrei fare? Se conosci qualche squadra che ne è in cerca mi manderesti una mail? Thanks
    Stefano

    P.s: vivo a Milano

  18. peppe scrive:

    ciao mister,sono un tuo umile collega…..allenatore di base……
    volevo solo dirti che sei di aiuto al modo del calcio con il tuo sito,ed aiuti tutti noi ad essere sempre aggiornati ….ti seguiro’ spesso…..
    un saluto da pozzuoli,napoli

  19. filtech scrive:

    Ciao Stefano,
    per iniziare a fare l’osservatore è molto facile.
    Contatta una o più società di calcio vicino a casa tua e proponiti (data la scarsità di persone a svolgere questa iniziativa nei dilettanti ..sicuramente la percentuale che diano una possibilità è altissima)

    Ciao Peppe,
    grazie per le tue parole,

    Marco

  20. francesco scrive:

    “MITICO MIRI” complimenti per tutto quello che ho letto quando vieni a la spezia fammi sapere il PICCO ti vede e ti saluta sempre volentieri

    LERIC E SAN TERENZO SONO RIMASTE COME LE HAI LASCIATE

    CIAO E IN BOCCA AL LUPO

    FRANCESCO SIVIERO

  21. filtech scrive:

    Ciao Francesco,
    finalmente un tifoso dello Spezia e.. che tifoso!
    Un abbraccio,
    Marco

  22. Dario Luzzetti scrive:

    Caro Marco sto’ partecipando ad un Corso per Allenatori di Base trà pochi giorni dovro
    ò sostenere gli esami. Dovrò mettere sia su carta che sul campo il seguente modulo:
    4-4-2 sesta battuta 3 conclusioni anche in fase di non possesso. Mi aiuti? ciao Grazie Dario Luzzetti

  23. filtech scrive:

    Ciao Dario,

    scrivimi a info[at]ancheiopossoallenare.com

    e cerca di essere più specifico nella tua richiesta

    MArco

  24. Carlo scrive:

    Ciao Marco,
    sono un Allenatore sto preparando un sito con materiale su tattica tecnica preparazione ect; posso mettere i tuo link????

  25. GiovanniQuaranta scrive:

    Ciao Marco,complimentissimi per il sito è davvero bello e ben fatto.
    Ho letto la tua carriera e sicuramente ti avrò visto dagli spalti del SantaColomba(Benevento).
    Ho trovato il tuo sito perchè sarei davvero intenzionato ad entrare nel mondo degli allenatori di calcio.Purtroppo sono ancora giovane(23anni) e sto cercando qualche “maestro” che mi faccia da guida e da cui io possa apprendere qualcosa direttamente sul campo anche seguendolo passo per passo.Ho giocato in 3° e 2° categoria e purtroppo quest’anno mi sono fermato causa infortunio.
    Spero di poterti conoscere di persona.Ciao Giovanni.

    • filtech scrive:

      Ciao Giovanni e benvenuto nel mondo degli allenatori di calcio..chi prima comincia è a metà dell’opera..quindi ..non aspettare, ma inizia!!

  26. GiovanniQuaranta scrive:

    Se puoi darmi qualche consiglio su come poter iniziare sono tutto orecchi…fammi sapere…ciao.

  27. Luigi scrive:

    Ciao Marco, forse non ti ricorderai di me, lavoravo con il valle d’aosta mentre tu eri allenatore della prima squadra io allenavo i giovanissimi regionali. Adesso non sono piu in valle ma collaboro,grazie alla mia laurea in scienze motorie, con la ternana come preparatore delle categorie nazionali ma cercando qua e là su internet per scovare idee nuove mi sono imbattuto nel tuo sito,molto ben fatto e ben organizzato e sto attingendo a piene mani per ora nelle utility gratuite e piu avanti sicuramente anche di quelle a pagamento. Volevo farti i complimenti per l ottima idea che hai avuto e farti l in bocca al lupo per il sito e per la tua attività di allenatore!
    Luigi Garofalo

  28. piero scrive:

    ecco uno a cui posso chiedere liberamente come fare a diventare osservatore di calcio…o segnalatore di eventuali talenti grazie piero torino

  29. Michel scrive:

    ciao marco io non ti conosco anche perchè abbiamo un’età del tutto differente io ho 19anni ma,guardando il tuo sito sono rimasto sbalordito dalla frase principale(quella della tattica,della tecnica quando invece bisogna vedere la testa dei giocatori ecc ecc.)…Sono un calciatore anch’io e, la penso proprio come te…

  30. Roby scrive:

    Io ho collaborato come osservatore per il settore giovanile della Sampdoria poi sono passato a farlo per una società di C2 ora collaboro con una di serie B e una di serie C1. Il problema più grasso è trovare i giovani ( cat,Giovanissimi) che vogliono diventare professionisti e genitori che accettano il trasferimento del figlio.Altri problemi sono di natura economica in quanto molto spesso le società non vogliono pagare (o il meno possibile) per il tuo lavoro svolto.Comunque complimenti per il sito e se vuoi che collabori scrivimi e fammelo sapere ciao e sportivi saluti Roby Alto Adige

  31. sauro scrive:

    ciao marco sono rimasto entusiasta dal tuo sito.
    da quest’anno dopo 36 anni di calcio dilettantistico,(sono arrivato fino alla prima categoria non oltre per motivi di lavoro e per colpa della ex donna ,colpa mia). da agosto mi hanno chiesto di allenare una squadra amatoriale,sono entusiasta ho una adrenalina addossso impressionante vorrei fosse già agosto, come vedi ho accettato.
    è una società giovane ma molto ambizziosa hanno le idee chiare sul futuro. io ho giocato con loro quest’anno il mio ex ruolo il portiere. mi ritengo di essere stato un portiere un pò atipico perchè ho sempre giocato al limite dell’area, cioè in tutta l’area comandavo io, mi hanno insegnato a comandare la difesa e il centrocampo in fase difensiva qualsiasi cross dalla tre quarti erano mi ritengo fortunato perchè ho avuto un allenatore WILIAM NEGRI detto carburo ex portiere della nazionale mi ha insegnato a parare a comunicare con i compagni. poi a 17 anni ho cominciato a giocare a zona.
    secondo te pèosso allenare con la piccola esperiena avuta ?

    • filtech scrive:

      Si, ma ricorda che la passione è importante per iniziare..poi ci vuole competenza e per averla occorre aggiornarsi continuamente..mai credere di che quello che si sa è abbastanza! In bocca al lupo..

  32. marco mammoliti scrive:

    ciao mister spero che ti ricordi di me.m hai allenato per due anni,prima all’ aosta sarre e poi al vda, insegnandomi tanto. ho dato una occhiata al sito e sono stato entusiasmato.complimenti davvero.
    saluti

  33. Sandro scrive:

    Ciao Marco

    Complimenti per il tuo Sito , veramente interessante
    e positivo l’audio sul potere decisionale che approvo in pieno .
    Io sono Sandro Cois , omonimo del Sandro Cois di Toro,Fiorentina e Nazionale (dovremmo essere cugini) ,ho 47 anni e vivo in una zona stupenda della Sardegna .Ho giocato tanti anni in interregionale , ed ho allenato nelle categorie Giovanissimi,Allievi,Juniores,Seconda e Prima categoria ,per poi fermarmi per 3 anni e dedicarmi ai miei Bed and Breakfast .

    Quest’anno ho deciso di dedicarmi (nel mio paese)alle categorie Primi Calci-Pulcini-esordienti con un gruppo di persone che ha sposato la mia filosia calcistica riguardo la fascia evolutiva .Fare tutto in funzione del bene dei bambini , educazione e regole in primis ,educare i genitori coinvolgendoli su lavoro , ed obbiettivi tecnici e societari.Credo che degrado e improvisazione riguardo queste fascie d’età, non sia un esclusiva della nostra zona,urla,maleducazione e ricerca a tutti i costi della vittoria.

    Io credo sia veramente ora che le società vadano alla ricerca di tecnici preparati per i bambini,e che i corsi riguardo i patentini durino anche mesi (non 2/3 settimane creando spesso più confusione di prima),purchè da tali corsi passi chi realmente è poi in grado di allenare in queste fascie d’età.
    Qualsiasi consiglio voglia darmi riguardo queste fascie d’età sarà ben gradito.

    In bocca al lupo per il tuo lavoro .
    Ti saluto
    Sandro

  34. Matteo scrive:

    Caro Mister,
    innanzitutto complimenti per il sito e per il forum molto utile e istruttivo.
    Sono un ragazzo di 24 anni e ormai da 6 alleno a livello giovanile in una squadra vicino al mio paese in provincia di Milano;ho iniziato per provare,dopo essermi fatto male e non potendo più giocare ed ora mi piace moltissimo farlo,stare a contatto con i ragazzini e vedere la loro crescita è molto bello e da tante soddisfazioni.L’anno scorso ho frequentato il corso per istruttore di scuola calcio organizzato dal coni e figc,ma vorrei quanto prima,al compimento dei 25 anni frequentare il corso per allenatore di base.
    Vorrei qualche dritta da te,purtroppo non ho molti punti: 6 del corso e 3 del titolo di studio; non considerano i settori giovaniliperche io in prima squadra ho giocato solo un astagione in 3°categoria!potranno bastare per essere ammesso? e non esiste qualche modo per guadagnarne degli altri??
    Spero di riuscire nel mio sogno.
    Ti ringrazio anticipatamente della tua risposta.
    Ciao

  35. Andrea scrive:

    Non hai idea di quanto sia felice di essermmi imbattuto nel tuo sito. Io sono di La Spezia citta’che conosci molto bene visto che ci hai militato calcisticamente; ma ora vivo a Indianapolis negli Stati Uniti. Ho recentemente iniziato ad allenare una squadra di calcio di sedicenni con l’idea di riavvicinarmi al calcio ma soprattutto con l’idea di promuovere il calcio in America. Questa e’ la mia prima esperienza come allenatore e il tuo sito mi e’ di grande aiuto.
    Prendero’ il mio primo patentino a breve e sono molto ambizioso. Non nego che vorrei avere una carriera in questo ambito ma mantengo i piedi per terra come ho sempre fatto nella mia vita. Ho 36 anni pensi che sia troppo tardi? Quello che mi spinge e’ la passione, non nego che ho tanto da imparare ma mi piacerebbe arrivare ad allenare a livello di college americano. Per adesso e poi…
    Grazie di esserci

    • filtech scrive:

      Ciao Andrea è un piacere incontrarti. l’età che hai per iniziare ad allenare è quella giusta…….sicuramente stando in America e lavorando come solo gli italiani sanno fare sul campo, riuscirai accompagnato dalla tua passione, a raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissato.
      In bocca al lupo,
      MArco

  36. Alberto scrive:

    Mister Buongiorno.
    ho 45 anni, faccio l’imprenditore e da circa 2 anni mi sono lasciato convincere dal presidente di una società di calcio (Pecetto Torinese) ad allenare sfruttando la mia grande passione per il calcio.
    Ovviamente lo faccio a titolo gratuito per aiutare bimbi di 8-9 anni ad appassionarsi a questo sport.
    Alleno i Pulcini di 9 anni e mi piacerebbe ricevere da te un aiuto. Sarebbe possibile avere qualche schema di allenamento che io possa usare?
    Grazie 1000!

    • filtech scrive:

      Ciao, a quell’età non servono schemi, ma giochi. Falli divertire talmente tanto che non vedono l’ora la prossima volta di ritornare al campo. Se ci riuscirai sempre sarai stato e sarai uno dei migliori allenatori che loro hanno mai avuto.

      MArco

    • filtech scrive:

      Un consiglio è quelli di farli divertire senza attuare nessun schema…in bocca al lupo

  37. Le video tattiche che voi insegnate possono
    favorire la vincita di una scommessa, ovvero
    se uno studia le tattiche delle squadre, può avere
    la probabilità alemeno al 50% di vincere la scommessa?

  38. maurizio scrive:

    Da pochisimo tempo leggo il suo sito, sono un allenatore con patentino base, dopo parecchi anni da allenatore nei dilettanti,da due anni di inattività forzata vorrei rientrare ad allenare con tanta grinta, ma la difficoltà è tanta, sto perdendo man mano che passa il tempo, lo sconforto aumenta.

  39. osvaldo scrive:

    salve mister!
    chissà se e come si ricorda di me. io ricordo molto bene alcuni suoi insegnamenti e molti allenamenti…è l’unico allenatore dal quale posso dire di aver davvero appreso qualcosa…
    secondo lei posso diventare un bravo allenatore?

  40. Antonio scrive:

    Ciao, sono Antonio un 43 che accompagnando il figlio agli allenamenti (cat. primicalci) ha risvegliato la vecchia passione per il lavoro sul campo.
    Sono in procinto di entrare nel gruppo che lavora con questi ragazzini (2003/2004) nella nostra Storica Società dilettantistica.
    Vedo che oggi fanno davvero poco dal punto di vista tecnico (sotto forma di gioco, ovviamente vista l’età). Tu che ne pensi e cosa potrei proporre di innovativo e divertente ?
    Grazie per l’aiuto che dai agli appassionati dilettanti come noi.
    Un caro saluto
    Antonio

  41. Mimmo scrive:

    Ciao, sono entrato casualmente sul tuo sito e davvero dire che è davvero interessante. Ci tornerò per approfondire le varie sezioni e per apprendere qualcosa in più. Volevo chiederti, se possibile, dove posso trovare maggiori dettagli sui corsi per allenatore di base della FIGC. ho 28 anni, sono appassionato di calcio e mi piacerebbe intraprendere la strada di allenatore. Grazie, Mimmo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: